Lunedì, 06 Aprile 2020 17:24

"OSSIGENARE L'ECONOMIA"

Si è svolta nel pomeriggio di oggi la riunione a distanza sul Contatto istituzionale di sviluppo (Cis) per la Basilicata.

All’incontro hanno partecipato il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, l’Assessore regionale Gianni Rosa, i Presidenti delle Province di Matera e Potenza, Piero Marrese e Rocco Guarino, i Sindaci di Matera e Potenza, Raffaello de Ruggieri e Mario Guarente, i rappresentanti delle due Prefetture, dei Ministeri per il Sud, dello Sviluppo economico, della Difesa, dei Beni e delle Attività Culturali, dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, delle Politiche agricole e forestali, dell’Ambiente, e l’amministratore delegato di Invitalia, Domenico Arcuri. Il sindaco De Ruggieri, intervenuto subito dopo le indicazioni fornite dal Presidente del Consiglio, ha sottolineato che: “Se una volta il tempo non poteva essere considerata una variabile indifferente nella realizzazione degli interventi in favore del Mezzogiorno, in queste settimane terribili, questa regola vale per l’intero Paese, non solo per il Sud. Bisogna pensare ad ossigenare l’economia, provata dall’emergenza coronavirus, con investimenti mirati e secondo linee di azione che devono tenere conto della strategicità, dell’addizionalità e, soprattutto, della immediata cantierabilità delle opere, con interventi e procedure in linea con la preoccupante emergenza”. “Mentre in queste ore resto angosciatamente proteso a dedicare tutto me stesso sul fronte della guerra al COVID-19, continuo comunque a lavorare per il futuro della Città e con questo spirito ho potuto garantire oggi al Presidente Conte che il Comune di Matera è in grado di proporre progetti strategici, addizionali e pronti, una volta approvati dall’Amministrazione comunale, ad essere immediatamente appaltati per diventare così volàno di sviluppo per l’economia” Il Presidente Conte ha aggiornato il Tavolo Cis Basilicata al prossimo 20 aprile per dare concretezza alle azioni messe in campo.

Letto 16 volte