Lunedì, 06 Aprile 2020 17:12

"UNA SANATORIA SUI PERMESSI DI SOGGIORNO"

In Europa mancano 1,5 mln di cittadini migranti stranieri impiegati nel lavoro stagionale, in Italia ne mancano più di 200 mila.

Non solo numeri ma persone che concorrono alla stabilità socio-economica dei processi produttivi, nel primo e terzo settore. “Vi sia una sanatoria sui permessi di soggiorno, oltre all’applicazione dei contratti e delle norme sulla sicurezza sul lavoro e nell’accoglienza” – ha chiesto in una lettera Pietro Simonetti, componente lucano del tavolo nazionale anticaporalato presso il MISE (da trmtv.it-Nico Basile).

 

Letto 25 volte

Video