Mercoledì, 22 Gennaio 2020 09:48

PAOLO FRESU CITTADINO DI MATERA

La banda del paese e i maggiori premi internazionali, la campagna sarda e i dischi, la scoperta del jazz e le mille collaborazioni, l’amore per le piccole cose e Parigi.

Raccontare l’universo musicale del trombettista italiano che vive tra Parigi, Bologna e la Sardegna non è cosa facile così come non è facile tenere traccia delle diverse esperienze musicali che negli anni, lo hanno portato ad incrociare più volte la Città dei Sassi, in un rapporto di vicendevole scambio e arricchimento, grazie anche a quelli che ormai sono i suoi storici amici dell’associazione Onyx Jazz Club (da trmtv.it-Donato Mola).

 

Letto 62 volte

Video