Stampa questa pagina
Sabato, 04 Gennaio 2020 17:42

LA CANDIDATURA DI VENOSA: UN'OPPORTUNITA'

La candidatura di Venosa (Potenza) a Capitale italiana della Cultura 2021 è “una scelta che può rappresentare una preziosa opportunità non solo per la comunità venosina, ma per l’intera Basilicata”.

Lo sostiene, in una nota, il presidente della Quarta commissione consiliare permanente della Regione, Massimo Zullino (Lega). Secondo il consigliere regionale, è “necessario che tutto il territorio lucano possa, attraverso i diversi soggetti istituzionali che lo rappresentano, fare sistema e dimostrarsi coeso nel raggiungimento del traguardo. Ho parlato con il Presidente della Regione, Vito Bardi, il quale – ha evidenziato Zullino – mi ha confermato la disponibilità e il sostegno della Regione. Ringrazio il Presidente per aver accettato il mio invito: siamo già operativi – ha concluso – per coordinarci sui lavori dei prossimi mesi”.

Letto 18 volte