Mercoledì, 01 Gennaio 2020 09:08

CARO AMICO TI SCRIVO...

L'hanno cantata e ricantata, in tutte le versioni possibili. "L'anno che verrà", un bellissimo pezzo del compianto Lucio Dalla, continua ad avere il suo fascino.

Scritta in tempi lontani, quando effettivamente l'Italia aveva problemi enormi di sicurezza e la tenuta della democrazia subiva ancora qualche contraccolpo del terrorismo ormai sconfitto, Dalla riuscì con garbo e ironia a farci sperare nel futuro. Eccola, presa in prestito da Youtube. Buon 2020.

 

Letto 9 volte

Video