Domenica, 15 Dicembre 2019 10:05

ANTICRIMINALITA': LA DDA A POTENZA E A BERNALDA

Nell’ambito delle indagini, coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia di Potenza e che, nei giorni scorsi, hanno portato la Polizia a scoprire a Bernalda (Matera) una base logistica criminale...

...è stato eseguito un altro fermo, nei confronti di un 27enne, Kostandin Beshiri. La misura – secondo quanto reso noto in un comunicato diffuso dalle Questure di Potenza e Matera – è stata convalidata dal gip della Città dei Sassi che ne ha disposto la custodia cautelare in carcere. Nei giorni scorso la Polizia aveva eseguito tre arresti e un fermo, quest’ultimo nei confronti del padre di Beshiri, accusato, ora in concorso con il figlio, di aver consegnato parte della droga trovata nella casa di Vincenzo Porcelli, una delle tre persone arrestate. Le altre due sono sua moglie, Susanna Ditaranto, e Beniamino Carbone. Oltre alle sostanze stupefacenti, la Polizia ha scoperto anche “un ingente quantitativo di armi, esplosivi e denaro”.

Letto 94 volte