Giovedì, 03 Ottobre 2019 06:05

ICONE PER IL FUTURO

Nell’anno in cui Matera è Capitale Europea della Cultura, è forte l’esigenza di creare una connessione diretta con i giovani membri delle nostre comunità...

...attraverso cui veicolare valori positivi, di socializzazione e crescita. È questo il motore di “Icone per il futuro”, promosso dal Centro Carlo Levi di Matera, nell’ambito del progetto “Residenze Artistiche” sostenuto dalla Fondazione Matera-Basilicata 2019. Attraverso il linguaggio dell’arte, i ragazzi del liceo artistico “Carlo Levi di Matera”, coadiuvati dallo street artist napoletano Jorit, realizzeranno un murales dedicato a Yvan Sagnet: un giovane studente immigrato che, dopo aver vissuto un’esperienza di semi-schiavitù nei campi di pomodoro del Salento, si è fatto portavoce dei suoi compagni nella lotta che ha portato all’istituzione della legge sul caporalato (da trmtv.it-Mariangela Manicone).

 

Letto 15 volte

Video