Venerdì, 20 Settembre 2019 10:30

RACE FOR THE CURE "AI BLOCCHI"

Per la prima volta a Matera la ‘Race for the Cure’, la più grande manifestazione per la lotta contro i tumori al seno in Italia e nel mondo, organizzata da Susan G. Komen Italia, che quest’anno festeggia 20 anni.

Dal 27 al 29 settembre le protagoniste dei tre giorni di salute, sport e benessere saranno le ‘donne in rosa’, che stanno affrontando o hanno affrontato un tumore al seno, e che correranno, domenica con partenza alle 10.00, dal Parco del Castello insieme a migliaia di cittadini. Istituzioni, associazioni e cittadini, coordinati dal Comitato Basilicata presieduto da Laura Tosto, insieme per dare un sostegno concreto alle donne, sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della prevenzione e diffondere un messaggio di incoraggiamento perché la malattia non sia più un tabù. Tutti i fondi raccolti a Matera saranno reinvestiti n Basilicata” ha detto il presidente nazionale Riccardo Masetti “più di 17 milioni di euro per 800 progetti in tutta Italia sono stati utilizzati per fare sì che le donne possano usufruire di servizi migliori ad integrazione di quelli offerti dalla sanità. Un progetto di servizio per chi affronta la malattia e per le associazioni, a cui sono stati destinati 4 milioni di euro. Qui a Matera è stato un privilegio portare la Race nell’anno da Capitale Europea della Cultura. La Race ha come caratteristica quella di mettere al centro le donne che hanno vissuto la malattia e che scelgono di essere visibili indossando una maglietta rosa. Una testimonianza coraggiosa che aiuta a rompere il silenzio. Questo, forse” ha concluso il professor Masetti “il contributo più importante che siamo riusciti a generare in Italia”. Lo start della corsa a Matera indicherà l’inizio di altre 13 Race in altrettante città europee. Durante la tre giorni, nel Parco del Castello, un ricco programma con le iniziative di prevenzione gratuita, sport, approfondimenti in area conferenze, attività ludico creative per bambini e la speciale area dedicata alle attività pensate per le Donne in Rosa. Testimonial della manifestazione Maria Grazia Cucinotta e Rosanna Banfi. C’è ancora tempo per iscriversi sul sito www.racematera.it. (da trmtv.it-A.L.).

Letto 21 volte