Mercoledì, 21 Agosto 2019 08:52

LA TERAPIA INTENSIVA NEONATALE NON DEVE CHIUDERE

“Chiude il reparto di terapia intensiva neonatale. Chiusura annunciata, preoccupazioni latenti che hanno trovato un pericoloso riscontro”. E’ quanto afferma la presidente della Commissione regionale Pari Opportunità, Angela Blasi...

... che aggiunge: “Si parla tanto di futuro e poi si consumano queste decisioni, precludendo un servizio di vitale importanza per la nostra comunità e fondamentale per una terra già afflitta da altre difficoltà”. “Il reparto di terapia intensiva neonatale – continua - è vissuto da personale e famiglie che vedono oggi, con questa decisione, complicarsi la possibilità di attenzionare e curare i piccoli pazienti. Una situazione che seppur temporanea, provoca disagi difficilmente gestibili, basti pensare al trasporto dei neonati”. “L'auspicio – conclude Blasi - è che le Istituzioni possano rinsavire ed adoperarsi per riconsiderare una decisione che riconosca il diritto inalienabile della persona. Il nostro futuro merita di più”.

Letto 24 volte