Mercoledì, 07 Agosto 2019 10:53

L'OPERA DI DON BERTAZZONI IN UN VOLUME

L’episcopato di Augusto Bertazzoni nella Basilicata del suo tempo è il titolo di altro recente volume pubblicato dalla Deputazione Lucana di Storia Patria...

...nell’ambito della sua intensa ed articolata attività scientifico-culturale. Il volume raccoglie gli Atti del Seminario di studio (del 26-27 ottobre 2018) promosso dalla Deputazione Lucana di Storia Patria nell’obiettivo di portare ad ulteriori sviluppi gli studi sull’episcopato lucano di Augusto Bertazzoni del compianto deputato dell’Istituto di Storia Patria don Gerardo Messina, direttore dell’Archivio Storico della Diocesi di Potenza. Dedicato a don Gerardo Messina, il volume, a cura di Donato Verrastro, comprende i seguenti specifici contributi dei relatori al citato Seminario di studio: - Carmela Biscaglia “Il magistero episcopale di Augusto Bertazzoni nel biennio cruciale della seconda guerra mondiale nel Sud d’Italia (1943-45)”; - Giampaolo D’Andrea “Augusto Bertazzoni e Raffaello delle Nocche, vescovi in Basilicata”; - Salvatore Lardino “Contesti economici ed episcopato in Basilicata dagli anni Trenta agli anni Sessanta”; - Ezio Lavorano “Augusto Bertazzoni e Domenico Petroni, vescovi in Basilicata”; - Raffaello Mecca “vescovi e diocesi di Basilicata”; - Domenico Sacco “Cattolici e laici in Basilicata negli anni Trenta-Cinquanta”; - Donato Verrastro “L’alba viva per un radioso meriggio”. La Pontificia opera di assistenza durante l’episcopato potentino di Augusto Bertazzoni (1944-1966)”. Un lavoro d’insieme, dunque, che rappresenta un significativo apporto alla delineazione ed all’analisi del lungo ed intenso magistero episcopale del vescovo Augusto Bertazzoni in anni cruciali della storia italiana, dal fascismo al primo ventennio repubblicano. 

Letto 35 volte