Venerdì, 10 Maggio 2019 00:12

CARCERE DI POTENZA: SIT IN DEL SINDACATO

Palesi violazioni a danno del personale in servizio, mancata mobilità delle cariche fisse e ingerenze nella gestione della Casa circondariale di Potenza.

Queste le principali motivazioni che hanno spinto al presidio dinanzi la struttura carceraria di via Appia nel capoluogo lucano da parte dell’USSP – UGL. Armata di fischietto, la rappresentanza sindacale ha esposto striscioni e volantini per denunciare “problemi – ha dichiarato il segretario territoriale, Vito Messina – non più rinviabili e che l’amministrazione non può sottacere.” (da trmtv.it-Nico Basile).

 

 

Letto 4 volte

Video