Martedì, 07 Maggio 2019 07:51

IL "CHI E' " DEI CONSIGLIERI REGIONALI LUCANI

Questo il nuovo assetto del Consiglio regionale: per la Lega Salvini Basilicata: Pasquale Cariello, Carmine Cicala, Tommaso Coviello, Francesco Fanelli, Donatella Merra e Massimo Zullino; per Forza Italia – Berlusconi per Bardi: Francesco Cupparo, Rocco Luigi Leone e Francesco Piro; per Fratelli d’Italia: Giovanni Vizziello...

... per Idea per un’altra Basilicata: Vincenzo Baldassarre; per Basilicata Positiva Bardi: Piergiorgio Quarto; per il Movimento 5 stelle: Gino Giorgetti, Gianni Leggieri e Giovanni Perrino; per Avanti Basilicata: Luca Braia e Marcello Pittella; per Comunità Democratiche – Pd: Roberto Cifarelli e Mario Polese; per Prospettive Lucane: Carlo Trerotola.
Pasquale Cariello (Lega Salvini Basilicata). Nato a Policoro (Mt) nel 1991 e residente a Scanzano Jonico. Ha conseguito il diploma di maturità agraria ed è amministratore unico dell’azienda di famiglia in campo agricolo. Dal 2012 al 2013 ha svolto attività professionale presso la Regione Basilicata per l’elaborazione di pratiche per i fondi europei. Dal 2016 siede nei banchi del Consiglio comunale di Scanzano Jonico come consigliere di minoranza. E’ il consigliere regionale più giovane eletto.
Carmine Cicala (Lega Salvini Basilicata). Nato nel 1973 a Sam Martino d’Agri (Pz) e vive a Viggiano, in provincia di Potenza. Ha conseguito il diploma di perito elettronico. Successivamente ha intrapreso un percorso professionale diverso, gestendo la parte amministrativa, operativa e logistica dell’azienda di famiglia. Sensibile ai temi ambientali, nel 2015 ha presenziato l’incontro internazionale in Giappone sulla riduzione del rischio da disastri. Dal 1999 al 2004 è stato consigliere dell’amministrazione comunale di Viggiano.
Tommaso Coviello (Lega Salvini Basilicata). Nato a Potenza nel 1973 vive ad Avigliano. Laureato in Giurisprudenza svolge la professione di avvocato a Potenza. Ha ricoperto la carica di consigliere comunale ad Avigliano per due legislature dal 2005 al 2015.
Francesco Fanelli (Lega Salvini Basilicata). Nato a Potenza nel 1981 vive a Potenza. Laureato in Giurisprudenza, con Master in Management, diritto ed economia dello sport, svolge la professione di avvocato a Potenza. Consigliere comunale di Potenza dal 2009 ad oggi ha ricoperto la carica di vice presidente del Consiglio comunale del capoluogo di regione dal 2014 ad oggi.
Donatella Merra (Lega Salvini Basilicata). Nata nel 1986 a Melfi (Pz), risiede a Lavello (Pz). Laureata in Architettura presso il Politecnico di Bari, svolge la libera professione. Collabora con vari studi tecnici, delle Province di Foggia e di Potenza, che si occupano principalmente di progettazione con finanziamenti comunitari in campo agricolo. Candidata, nel 2018, nella lista civica nel Comune di Lavello.
Massimo Zullino (Lega Salvini Basilicata). Nato a Venosa nel 1981 ove risiede. Laureato in Giurisprudenza, svolge la professione di agente di polizia giudiziaria presso il comune di Dalmine (Bergamo). Consigliere comunale, dal 2014 ad oggi, nella lista civica di centro destra “Nuova Venosa”. E’ stato assessore all’Ambiente, Igiene, Sanità e Politiche di sicurezza urbana con delega al Turismo, Pubblica istruzione, Sport, Innovazione tecnologica e Protezione civile.
Francesco Cupparo (Forza Italia – Berlusconi per Bardi). Nato a Francavilla sul Sinni nel 1956 dove vive. Titolare e amministratore di un’azienda operante nel settore della prefabbricazione stradale fino al dicembre 2018, è stato consigliere comunale al Comune di Francavilla sul Sinni dal 1997 al 2006 e sindaco dello stesso Comune dal 2011 al 2019. Sindaco referente per la redazione della strategia dell’area interna (Mercure-Alto Sinni-Val Sarmento) dal 2015 al 2019.
Rocco Luigi Leone (Forza Italia – Berlusconi per Bardi). Nato a Montescaglioso nel 1953, vive a Policoro (Mt). Pediatra, svolge l’attività medica nel comune di Policoro. Ha partecipato al progetto internazionale sviluppato nell’area della cardiologia pediatrica in Albania e ha maturato esperienza di volontariato internazionale con la Caritas italiana. Nel 2009, durante l’amministrazione di centro destra ha ottenuto la carica di vice Sindaco. Dal 2012 al 2017 ha ricoperto la carica di Sindaco di Policoro e contestualmente è stato vice presidente Anci Basilicata.
Francesco Piro (Forza Italia – Berlusconi per Bardi). Nato a Lagonegro, ha 43 anni. Imprenditore e libero professionista, è iscritto all’ordine degli ingegneri della Provincia di Potenza. Dal 2009 è stato componente del Consiglio di amministrazione della Banca di credito cooperativo di Buonabitacolo e dal 2013 fino ad aprile 2019 ha ricoperto la carica di vicepresidente. Dal 2002 al 2009 è stato assessore al Comune di Lagonegro e dal 2016 ad oggi, consigliere d’opposizione.
Giovanni Vizziello (Fratelli d’Italia). Nato a Matera nel 1961, è laureato in Medicina e Chirurgia ed è specializzato in Ginecologia ed Ostetricia. Si occupa di fecondazione assistita. Ha diretto 8 centri, fra italiani ed esteri, sia come direttore scientifico che come embriologo. Sul piano politico è stato eletto consigliere comunale (An) e ha ricoperto la carica di assessore ai Lavori pubblici nel Comune di Matera. Poi nuovamente consigliere comunale e contemporaneamente consigliere provinciale sempre in Alleanza Nazionale.
Vincenzo Baldassarre (Idea – Un’altra Basilicata). Nato a San Chirico Nuovo (Pz) nel 1958 dove vive. Laureato in Medicina e Chirurgia con specializzazione in Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva, esercita la professione di medico di Medicina generale a San Chirico Nuovo e a Tolve. Ha intrapreso e svolto attività politica nel comune di nascita ricoprendo prima la carica di assessore ai Lavori pubblici e poi quella di Sindaco dal 2004 al 2019.
Piergiorgio Quarto (Basilicata positiva Bardi presidente). Nato a Bari nel 1970. Ha conseguito il diploma di perito agrario. E’ imprenditore agricolo ed è stato presidente regionale della Coldiretti Basilicata.
Gino Giorgetti (M5s). Nato a Melfi (Pz) 36 anni fa, ha vissuto e lavorato per molti anni nel nord Italia, ma a 27 anni è tornato a vivere nella città natale. Esperto di informatica, programmazione e sviluppo di applicazioni web competenze, ha lavorato per un noto gruppo bancario. Dal 2018 esplica la sua attività per una multinazionale svedese per la quale si occupa di data quality.
Gianni Leggieri (M5s). Nato a Zurigo nel 1971 e vive a Venosa. Appartenente alla Guardia di Finanza, in aspettativa per mandato elettorale è stato consigliere regionale nella decima legislatura. Ha ricoperto la carica di Vice presidente della prima Commissione (Affari Istituzionali) e quella di Vice presidente della Commissione speciale sullo stato di attuazione degli accordi sottoscritti e sulla utilizzazione delle royalties petrolifere.
Gianni Perrino (M5s). Nato a Matera nel 1974. Nel 1993 ha conseguito il diploma di perito industriale capotecnico informatico e nel 2005 la laurea quinquennale in ingegneria elettronica presso il Politecnico di Bari. Lavora dal 2008 presso un’azienda elettronica di Conversano (Ba). Nel 2013 viene eletto consigliere regionale nel Movimento 5 stelle.
Luca Braia (Avanti Basilicata). Nato a Matera nel 1970 dove vive. Ha conseguito il diploma di Perito Informatico e ha svolto attività di imprenditore costituendo aziende specializzate nella produzione di servizi legati al monitoraggio ambientale sia da piattaforma aviotrasportata e sia da satellite. Nel 2010 è stato eletto consigliere regionale del Partito Democratico. Da Aprile 2013 a Dicembre 2013 ha ricoperto la carica di assessore alle Infrastrutture e Mobilità Regione Basilicata. Dal 22 maggio 2015 assessore alle Politiche Agricole e Forestali della Regione Basilicata.
Marcello Pittella (Avanti Basilicata). Nato a Lauria dove risiede è laureato in Medicina e Chirurgia. Politicamente muove i primi passi alla fine degli anni ’80. Nel 1993 si presenta al Consiglio comunale di Lauria e riveste la carica di assessore alle Attività Produttive e allo Sport. Nel 1995 viene eletto consigliere provinciale di Potenza e nel 2001 diviene Sindaco di Lauria. Eletto consigliere regionale nel 2005, viene rieletto nel 2010 e fino al 2013 è assessore al dipartimento Attività produttive. Nel 2015 diviene Presidente della Regione Basilicata.
Roberto Cifarelli (Comunità Democratiche – Pd). Nato a Matera, ha 54 anni. Laureato in Scienze geotopocartografiche. Inizia il suo percorso politico – amministrativo a 29 anni nel 1992 come amministratore comunale di Matera. Rieletto alle successive elezioni rimane consigliere comunale fino al 2002. Nel biennio 1997 – 1998, in particolare, ha ricoperto l’incarico di assessore comunale ai Sassi. Eletto consigliere regionale nel 2013 ha rivestito l’incarico di capogruppo del Pd e nel 2017 è stato nominato assessore regionale alle Attività produttive, Politiche dell’Impresa, Innovazione tecnologica, Formazione e Sport.
Mario Polese (Comunità Democratiche – Pd). Nato a Potenza il 1982 dove vive. Laureato in Giurisprudenza è avvocato del Foro di Potenza dal 2012. Consigliere regionale nella decima legislatura, ha ricoperto la carica di Segretario dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio dal 2014 al 2016. E’ stato anche Vicepresidente della seconda Commissione consiliare (Bilancio e Programmazione) e Segretario della quarta Commissione consiliare (Politica sociale). E’ segretario del Partito Democratico della Basilicata.
Carlo Trerotola (Lista del presidente Trerotola). Nato a Balvano nel 1957, laureato in farmacia, è titolare della farmacia di famiglia. Ha maturato negli anni esperienze nel settore farmaceutico con percorsi formativi presso la Bocconi di Milano, la Luiss di Roma e l’Università degli studi di Pisa.

Letto 3 volte