Mercoledì, 10 Aprile 2019 09:07

MATERA: RIUNITO IL NUOVO CONSIGLIO PROVINCIALE

Si è riunito ieri mattina il Consiglio Provinciale di Matera, che ha visto all’ordine del giorno la convalida dei nuovi consiglieri provinciali, eletti nell’ultima tornata elettorale del 27 marzo scorso, e l’approvazione del documento programmatico di mandato.

In una nota della Provincia è spiegato che “a comporre il nuovo consiglio, presieduto dal presidente della Provincia Piero Marrese, sono i consiglieri Camine Alba, Gianfranco De Mola, Filomena Bucello, Francesco Mancini, Ines Nesi, Angelo Lapolla, Nunzio Carriero, Gianluca Modarelli, Anna Maria Amenta e Silvio De Marco”. “Le province devono tornare ad avere un ruolo strategico nella programmazione territoriale al servizio del cittadini - ha esordito il presidente Marrese nel suo intervento in Consiglio - ed oggi più che mai si rivela necessaria una riforma che restituisca operatività a livello sostanziale alle province, che continuano ad avere competenze su temi come edilizia scolastica, ambiente e strade, ma si trovano ad affrontare una serie di criticità ed emergenze, a causa di un taglio radicale di risorse finanziarie. Serve una inversione di tendenza, e in tal senso, anche in qualità di membro della conferenza Stato-Regioni e presidente regionale dell’Upi, ho avviato un tavolo istituzionale con il governo, che vede in campo anche l’Upi e l’Anci e che ha l’obiettivo dare una nuova ridefinizione del ruolo delle Province, con un aumento delle competenze, nonché delle risorse finanziarie e umane. Solo così ripartirà la programmazione e si tornerà a far votare Presidente e Consiglio ai cittadini”. Il presidente Marrese, nel recepire e far sue le istanze dei consiglieri, ha auspicato quindi un lavoro condiviso e in sinergia, annunciando l’assegnazione a breve delle specifiche deleghe e la costituzione delle commissioni consiliari”.

Letto 13 volte