Mercoledì, 27 Febbraio 2019 12:34

A MATERA APRE "BASILICATA OPEN SPACE"

Il piano terra dello storico Palazzo dell’Annunziata di Matera ospiterà da sabato prossimo (2 marzo alle 11.00) Basilicata Openspace, ovvero una moderna infrastruttura turistica progettata da APT Basilicata nel pieno centro storico, in Piazza Vittorio Veneto.

Aree museali, spazi espositivi, uffici, laboratori, aree di condivisione e co-working in un “ambiente aperto” pensato come luogo di aggregazione, interazione e conoscenza, tra l’istituzione regionale, i cittadini di Matera, gli “abitanti culturali”, gli operatori del settore turistico, i lucani e i viaggiatori che vivono e attraversano la Basilicata, arrivando dall’Italia e dal mondo. “Un progetto strategico per APT, per Matera e per la Regione Basilicata” afferma il direttore generale dell’Agenzia di Promozione Territoriale Mariano Schiavone “avviato sul finire del 2016 e realizzato grazie all’azione sinergica che ha coinvolto la nostra Agenzia, la Provincia di Matera, l’Autorità di Gestione FESR e la Stazione Unica Appaltante della Regione. Un progetto partecipato che porta nel cuore della Città di Matera, faro del turismo lucano, la Basilicata intera, la storia dei luoghi e degli habitat, la cultura, le tradizioni, ma anche il sistema produttivo, la ricerca e l’innovazione. Uno spazio condiviso” continua Schiavone “dove tutti potranno sentirsi accolti e coinvolti, che opererà sette giorni su sette dalle 9:30 alle 21:30, offrendo materiali di informazione turistica e territoriale nello spazio “Basilicata informa”, una comunicazione che si annuncia già nel voltone di ingresso che affaccia sulla piazza, con i totem interattivi, sempre fruibili, collegati al portale basilicataturistica.it e al Polo museale della regione”. L’architettura dei contenuti di Basilicata Openspace è stata concepita per essere costantemente aggiornata “e questo costituisce il vero punto di forza del progetto” sottolinea ancora Schiavone “I contenuti potranno dunque accogliere i suggerimenti e l’apporto di tutti coloro che vorranno contribuire nel tempo alla crescita e al miglioramento della nostra infrastruttura, accessibile e dialogante”. L’inaugurazione prevede una cerimonia aperta a chiunque voglia partecipare, che segna idealmente l’avvio di un percorso che rinnova la centralità del Palazzo dell’Annunziata, con la Biblioteca provinciale “T. Stigliani” e il Cinema Comunale, ormai prossimo alla riapertura, nella vita culturale e turistica della Città di Matera e della Basilicata, con lo sguardo aperto all’Europa e al mondo intero

Letto 71 volte