Venerdì, 22 Febbraio 2019 09:48

TAR LUCANO: TEMPI INFERIORI A QUELLI EUROPEI

Il Tribunale amministrativo regionale per la Basilicata ha un “tempo medio statistico di definizione delle controversie” che “si attesta ormai su un anno e quattro mesi, cioè ben al di sotto del triennio ritenuto congruo...

... anche a livello europeo, per la definizione delle cause di primo grado”. Lo ha detto ieri, a Potenza, il Presidente del Tar lucano, Giuseppe Caruso, nella relazione con la quale ha aperto l’anno giudiziario.Nel 2018, ricevuto un numero di ricorsi apparentemente in leggero calo rispetto all’anno precedente, ovvero 583, contro 617 nel 2017 (da trmtv.it-Nico Basile).

 

Letto 54 volte

Video