Mercoledì, 02 Gennaio 2019 10:13

MICHELE E I 37MILA EURO DI DEBITO

Lui cora non lo sa. Michele, il primo nato lucano al "s.Carlo" di Potenza, il secondo in assoluto in Italia, ha da qualche ora sulle sue spalle innocenti, il peso non proprio leggero di 37mila euro di debito.

I primi due del 2019 hanno totalizzato ben 74mila euro di "buffi". E già. Ogni nascituro italiano, almeno statisticamente, riceve come dono di benvenuto la quota parte del debito pubblico che, suo malgrado, gli spetta. E questo andrà avanti fino alla risoluzione del problema, che maturò sin dai primi anni del governo post-unitario. Con ogni probabilità, estingueremo il debito tra quattro o cinque secoli, se tutto va bene. Nel frattempo, a Michele non diciamogli niente. Evitiamo di " 'ntusscargli' " la poppata. Buon anno. giesse

 

Letto 2 volte

Video