Mercoledì, 12 Dicembre 2018 09:17

ISTAT TERZO TRIMESTRE: BASILICATA DINAMICA

A dirlo è l’Istat che nel diffondere i dati delle esportazioni delle regioni italiane relativi al terzo trimestre 2018 conferma la crescita della regione lucana nel 2018 con un +18,2%, preceduta dalla Calabria (+21,7%) e dal Molise (+40,8%) dati che tuttavia spiega l’Istituto di Statistica...

... “presentano una forte polarizzazione settoriale e hanno un contenuto impatto sulla crescita dell’export nazionale (+0,2 punti percentuali)”. La sostenuta crescita tendenziale delle esportazioni in Basilicata come per le regioni meridionali in questi primi nove mesi dell’anno (+7,0%) è spiegata per quasi 3 punti percentuali dalle vendite di prodotti energetici, in forte accelerazione (+13,3%). E’ il Nord-ovest invece la ripartizione territoriale che contribuisce maggiormente alla crescita congiunturale dell’export italiano.  La sua dinamica è positiva in termini sia congiunturali sia tendenziali, dopo la flessione registrata nel secondo trimestre dell’anno. A trainarla è la forte crescita delle vendite della Lombardia verso i mercati sia Ue che extra Ue, che ha riguardato principalmente i prodotti in metallo, i mezzi di trasporto, i prodotti chimici e i macchinari (da trmtv.it-Donato Mola).

Letto 127 volte