Martedì, 30 Ottobre 2018 11:42

TUTTI IN PENISOLA (SORRENTINA)

La Fondazione Matera2019 e la Lucana Film Commission hanno aderito alla ventitreesima edizione del Premio internazionale “Penisola Sorrentina Arturo Esposito”, che si è svolta a Piano di Sorrento il 27 ottobre con un’anteprima il giorno precedente ed al mattino nelle sale del Museo Correale Teraranova di Sorrento.

E’ quanto scritto in una nota della Lucana Film Commission. “Il Premio - si legge nel comunicato - è concepito come un’esposizione delle culture in Campania: si premiano attori, protagonisti ma anche filiere e prodotti culturali rappresentativi delle regioni italiane. A rappresentare la Basilicata ci sono stati il Direttore della Lucana Film Commission Paride Leporace, il responsabile Rai Basilicata Oreste Lo Pomo, il sindaco di San Fele Donato Sperduto e il Presidente di Matera2019 Salvatore Adduce”. Leporace ha tenuto un'interessantissima relazione dal titolo “Matera nuova stella polare del cinema meridionale” nell’ambito di una tavola rotonda dedicata a cinema e beni culturali, che ha visto tra gli altri protagonisti al mattino il direttore generale per le politiche culturali ed il turismo della Regione Campania Rosanna Romano, il giornalista Gianni Russo e l’autore e conduttore televisivo Giancarlo Magalli. Di Oreste Lo Pomo è stata invece presentata l’opera prima narrativa “Malanni di Stagione”, Cairo Editore. Ma il momento più importante è stata la consegna, durante un grande spettacolo-evento al Teatro Delle Rose di Piano di Sorrento, del premio speciale Matera 2019 ai registi Giancarlo Fontana e Giuseppe Stasi. A consegnare il riconoscimento sul palco il presidente di Matera 2019, Salvatore Adduce. Applauditi anche gli altri premiati tra cui i cantanti Bianca Atzei e Povia e gli attori Paolo Ruffini e Debora Caprioglio, mentre il premio alla carriera per i 40 anni in musica è stato consegnato al pianista jazz internazionale Danilo Rea dal Sottosegretario ai Beni e Attività Culturali Lucia Borgonzoni. Momento speciale quello promosso in collaborazione con la RAI e dedicato ad Aldo Moro a 40 anni dalla morte con il premio alla fiction “Aldo Moro il Professore”. A premiare la protagonista del docufilm, Valentina Romani, è stato il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano.

Letto 6 volte