Mercoledì, 10 Ottobre 2018 21:33

I LAVORI DEL CONSIGLIO REGIONALE LUCANO

Il Consiglio regionale lucano è tornato a riunirsi, dopo rinvii e posticipi. A tenere banco, soprattutto una riunione del gruppo di maggioranza in seno al Partito Democratico tenutasi prima dei lavori, ufficialmente per discutere di provvedimenti, ma giocoforza indirizzata sulla lettera aperta del governatore Marcello Pittella che apre a nuovi scenari politici.

Nessun commento ufficiale è arrivato dal capogruppo Vito Giuzio al consigliere e segretario regionale del partito Mario Polese. Trapela solo riflessione e l’ascolto del “sentiment” tra l’opinione pubblica sul passo di lato compiuto da Pittella, necessario a suo dire per non tenere in ostaggio le scelte del Partito circa la paventata ipotesi di ricandidatura alle prossime elezioni. “C’è il rischio – ha detto dalla minoranza dem, Piero Lacorazza – che ora si apra il toto-nomi rispetto ai temi per i prossimi dieci anni” (da trmtv.it-Nico Basile).

 

Letto 34 volte

Video