Domenica, 19 Agosto 2018 14:17

"BACCALANDO" AD AVIGLIANO

"Al via da oggi 19 agosto, la V edizione di Baccalando, promossa dall’Amministrazione Comunale di Avigliano e organizzata dall’Assessorato alla Promozione e Valorizzazione del Territorio nell’ambito della “Sagra del Baccalà e non solo …”. Un mini corso di cucina all’interno di un percorso gastronomico che porta alla scoperta di antichi sapori, rivalutati in chiave di innovazione e modernizzazione.

La manifestazione è realizzata in collaborazione con l’Associazione Cuochi Potentini e l’Associazione Italiana Sommelier di Basilicata". Lo rende noto l'amministrazione comunale di Avigliano. "L’evento è stato pensato quale strumento promozionale in grado di coinvolgere attivamente i partecipanti nel processo di recupero e valorizzazione del territorio, grazie all’apprendimento di attività che fanno parte del patrimonio e delle tradizioni locali, prestando particolare attenzione alle peculiarità del territorio aviglianese e ai sapori e i valori della cultura rurale. L’iniziativa si è affermata come una piccola ma significativa vetrina sul mondo dell’enogastronomia e della ristorazione Aviglianese. Gli chef descrivono la preparazione di pietanze svelando i trucchi del mestiere in modo che anche i piatti più complessi possano entrare nelle case di tutti i partecipanti. A partire da quest’anno le ricette e i valori portanti del progetto Baccalando si possono trovare sul portale www.baccalando.it che vi invito a visitare. Il portale racconta la storia della nostra manifestazione e consente di scaricare tutti i ricettari nella versione digitale, consultare le video ricette, tenersi aggiornato sulle news della manifestazione e partecipare ai forum. Un ricettario virtuale in cui trovare tutte le pietanze preparate dagli chef nelle varie edizioni con gli abbinamenti di vini proposti e non solo. Intorno al cibo si prova a costruire una cultura fatta di luoghi, immagini, riscoperte e creatività che conduce alla rivalutazione di tradizioni antiche o all’emergere di talenti e passioni nascoste. Il cibo come racconto prima che consumo. L’appuntamento è alle ore 17:30, presso il Chiostro del Palazzo di Città".

Letto 18 volte