CONTR-APPUNTI

RIPORTATE LE BANCARELLE IN CENTRO!

Non c’è piaciuta per niente la decisione dell’amministrazione comunale di Matera di sospendere il mercatino mensile della filatelia e dell’antiquariato. Con un provvedimento inopinato, l’esecutivo cittadino ha inibito l’uso della piazza ai “bancarellari” che ogni terza domenica del mese ci avevano abituato all’esposizione di tante cianfrusaglie, tra le quali era possibile però, scovare anche qualcosa di bello e di interessante. Non so voi, ma chi scrive ha una patologica inclinazione verso tutto ciò che porta le tracce di un passato, per quanto recente esso possa essere. Nel fine settimana di metà mese e per oltre dieci anni, il Circolo filatelico e numismatico cittadino, ha permesso ai tanti appassionati del settore, di soddisfare ogni curiosità.

Leggi tutto...