CULTURALIA

L'INFINITO DIVENTA UNO DI NOI

Il presepe del maestro Franco Artese intitolato “L’Infinito diventa uno di noi” e la manifestazione artistica “Maternità divine. Sculture lignee della Basilicata dal Medioevo al Settecento” portano la Basilicata a Firenze nel periodo natalizio. Il binomio arte – fede della tradizione storica lucana ammirabile nel presepe allestito nella Basilica di Santo Spirito e nella manifestazione artistica realizzata nel Complesso monumentale espositivo dell’Opera di Santa Croce, è vissuto attraverso una serie di eventi. Ripercorriamoli insieme. Si inizia giovedì 7 dicembre, alle ore 17.00, nella Basilica di Santo Spirito con l’inaugurazione del Presepe che riceverà la benedizione del cardinale arcivescovo Giuseppe Betori. Il presepe sarà visitabile fino al 4 febbraio 2018.

Leggi tutto...