CRONACA

FINANZIARIA NAZIONALE E FEDERALISMO

Importanti risultati per la Basilicata nel testo della Finanziaria approvata ieri mattina in Senato. Lo sostengono, in una nota congiunta i parlamentari lucani Salvatore Adduce e Antonio Boccia, sottolineando che “la legge finanziaria per il 2008, per quanto riguarda il Mezzogiorno, dà il via libera ad un vero e proprio cambio di strategia. Il disegno di legge delega sul federalismo fiscale, approvato dal Consiglio dei Ministri e ora all’esame del Parlamento, avrà effetti devastanti per le regioni del Mezzogiorno”. “Un meccanismo perverso che finirebbe per sottrarre alla Basilicata risorse fiscali per 163 milioni di euro”. L’Api (Associazione delle piccole e medie imprese) raccoglie l’allarme lanciato dalla Svimez e manifesta preoccupazione.

Leggi tutto...