ATTUALITA'

WELFARE PER CNA C'E' SQUILIBRIO

“Non ci sono le condizioni per firmare il protocollo sul welfare”. Artigiani e commercianti lo hanno ribadito ieri alla commissione lavoro della Camera nel corso di un audizione sul disegno di legge di attuazione del protocollo stesso. Il protocollo, infatti, secondo Cna, e le altre organizzazioni dell'artigianato e del commercio accentua lo squilibrio della spesa sociale italiana a favore delle pensioni, dedica scarse risorse al sostegno di politiche attive del lavoro, contiene inaccettabili disparità di trattamento fra lavoratori dipendenti ed autonomi per quanto riguarda l'età di accesso alle pensioni di anzianità, le finestre di pensionamento e l'esclusione dei lavoratori autonomi dai lavori usuranti.

Leggi tutto...