BASILICATA A RISCHIO ISOLAMENTO

“Le Ferrovie dello Stato continuano a trascurare e ad impoverire con la loro miope politica aziendale il territorio lucano”. La denuncia è del Coordinatore Nazionale dell’Italia dei Valori, On. Felice Belisario, a un anno di distanza da un’interrogazione su questo stesso tema presentata al Ministro dei Trasporti. “Non è concepibile -ha continuato- che una regione come la Basilicata continui a rischiare un clamoroso peggioramento delle comunicazioni per l'isolamento causato delle forti e colpevoli inadempienze delle ferrovie di cui è vittima il suo territorio.
BASILICATA A RISCHIO ISOLAMENTO
“Le Ferrovie dello Stato continuano a trascurare e ad impoverire con la loro miope politica aziendale il territorio lucano”. La denuncia è del Coordinatore Nazionale dell’Italia dei Valori, On. Felice Belisario, a un anno di distanza da un’interrogazione su questo stesso tema presentata al Ministro dei Trasporti. “Non è concepibile -ha continuato- che una regione come la Basilicata continui a rischiare un clamoroso peggioramento delle comunicazioni per l'isolamento causato delle forti e colpevoli inadempienze delle ferrovie di cui è vittima il suo territorio. Questo vedrebbe infatti ulteriormente ridotta la sua competitività sia dal punto di vista economico-industriale che da quello turistico”. “Se chi guida le Ferrovie dello Stato non è in grado di ascoltare questi segnali -ha concluso Belisario- vorrà dire che dovrà andare a casa, perché gli interessi di tutti i cittadini italiani sono meritevoli di essere tutelati e a maggior ragione lo sono quelli della Basilicata che ha un sistema infrastrutturale debole, caratterizzato da collegamenti autostradali incompleti, da ferrovie ormai allo sbando e alla mancanza di un aeroporto degno di questo nome”.