AGLIANICO: COM' E' ANDATA AL VINITALY

"Tornati in "cantina" dalla 52esima edizione di Vinitaly è tempo di bilanci anche per noi del Consorzio di tutela dell'Aglianico del Vulture, per me la prima edizione in veste di presidente dello stesso, un grande onore ed una grande opportunità concessami". Lo dichiara Francesco Perillo, presidente del Consorzio di Tutela dell’Aglianico del Vulture Doc. "Vinitaly2018 - ha detto - è stato infatti il banco di prova per alcune delle azioni che intendiamo portare avanti in modo costante ed organizzato, prima di tutte la riconoscibilità del nostro marchio. Ha infatti debuttato il nostro nuovo logo ed i nostri nuovi canali social che si andranno a fondere con il nuovo sito nelle prossime settimane. E si sono aggiunti al racconto collettivo del #BereBasilicata dentro e fuori la collettiva regionale che comunica il suo vino e il suo territorio. Consci della crescente qualità dei nostri prodotti e della domanda da parte del mercato degli stessi, abbiamo quindi deciso di mettere al centro delle nostre politiche future il tema della visibilità del nostro brand e del nostro territorio che è chiaro locomotore del comparto vitivinicolo lucano; compito che una struttura come la nostra deve tenere ben presente nel rispetto di chi come i nostri soci lavora duramente. Attività le nostre che, devo ammettere orgogliosamente, hanno incontrato non solo l'entusiasmo dei nostri soci ma anche quello di altri consorzi di tutela, parlo di quella del Soave, che ci ha invitati in un confronto fra vini prodotti su suoli vulcanici. Il ringraziamento è doveroso - conclude Perillo - alla Regione Basilicata, al Dipartimento Agricoltura e Politiche Forestali, all'Assessore Luca Braia e all'Enoteca Regionale di Basilicata, per le opportunità concesse in questa prestigiosissima kermesse mondiale scenario per la generazione di contenuti multimediali che nei prossimi giorni potrete ritrovare sul nostro sito www.consorzioaglianico.it. Un bilancio pertanto estremamente positivo il nostro, che si somma a quello da parte delle aziende che a vario titolo portano a casa premi nazionali, non solo sui prodotti ma anche sul modello aziendale. Forza Basilicata e viva l'Aglianico del Vulture".