Editoriali Precedenti

MONS. CAIAZZO INCONTRA I GIOVANI A BARI

“Una Chiesa in uscita sta in mezzo alla comunità degli uomini per ascoltare, capire, discernere, operare". E' questo un passo della lettera ai cristiani dell'Arcidiocesi di Matera-Irsina fatta da mons. Antonio Giuseppe Caiazzo in occasione dell'inizio del percorso sinodale diocesano. L'iniziativa di mons. Caiazzo va nel senso della Chiesa in uscita di Papa Francesco. Inoltre, in preparazione al Sinodo dei Giovani indetto dallo stesso Papa Francesco, mons. Caiazzo da tempo ha deciso di incontrare i giovani universitari in sede... ...e i tantissimi altri che stanno fuori sede. I primi due incontri si sono svolti a Novembre 2017 a Bari e a Dicembre a Milano, presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore. Il prossimo incontro si terrà a Bari oggi 7 marzo alle ore 19,00 presso la Parrocchia di S. Marcello, Largo don Francesco Ricci n.1. L'arcivescovo verrà accompagnato da don Francesco Gallipoli, direttore della Pastorale giovanile diocesana. L'iniziativa di incontrare i giovani universitari, peraltro, prosegue regolarmente a Matera ogni mercoledì sera presso la Parrocchia S. Giovanni Battista dove vengono coinvolti non soltanto i materani ma anche i giovani universitari di fuori sede che studiano a Matera. “La nostra Chiesa ha bisogno di mettersi in ascolto, di dialogare al suo interno con lo stile della sinodalità", sostiene mons. Caiazzo ed è tanto più vero e urgente farlo con i giovani visto che saranno loro a costituire la società del futuro.