"IO ALLE EUROPEE? UNA GOLIARDATA"

Il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella (Pd), non si candiderà alle elezioni politiche, e "l’ipotesi di una candidatura alle prossime europee-secondo quanto riportato da alcuni quotidiani- è una fantasia e una goliardata che non ha alcun fondamento". Lo ha detto stamani, a Potenza, lo stesso Pittella, a margine di una conferenza stampa. "Il futuro che vedo – ha aggiunto il governatore lucano – è quello di un grande lavoro in Basilicata fino alla conclusione della legislatura regionale: al termine mi affiderò al giudizio del mio partito e dei cittadini per un eventuale secondo mandato. Abbiamo fatto un grande lavoro, a mio avviso, e c’è ancora molto da fare per il bene della nostra regione. Ho fatto quindi un passo indietro, ma senza paracadute". Sulla composizione delle liste, infine, Pittella ha auspicato "la massima inclusività, aprendo agli alleati come atto positivo e dovuto" (Ansa).