DA OGGI " MENO UNO"

Tutto pronto per la festa del “Capodanno materano”, con l’evento Meno Uno – che farà scattare il conto alla rovescia in vista del 2019, quando la città dei Sassi sarà capitale europea della cultura. A partire dalle 10:30 di oggi in piazza Vittorio Veneto comincerà la costruzione dell’opera ideata dall’artista Olivier Grossetête e proseguirà fino all’imbrunire. Una grande architettura che riprende i monumenti simbolo di Matera, alta 19 metri, larga 17 e profonda 14, preparata durante  32 ore di laboratorio con il coinvolgimento di 600 persone; utilizzati 1.300 cartoni e saranno 500 pezzi da montare. Alle 19:19, gran finale con la scalata di Antoine Le Menestrel e l’accompagnamento musicale di Max Casacci e Ninja dei Subsonica che dedicheranno al pubblico materano un remix dei brani celebri dei Subsonica. Il 20 gennaio, invece, all’ombra dell’imponente struttura, la piazza si trasformerà in un grande palco dove sarà presentato alla comunità il 50% della produzione culturale del 2019, che sarà realizzata dai 27 project leader della scena creativa lucana selezionati dopo un intenso percorso di build-up. Nel pomeriggio di sabato si provvederà a smontare tutti insieme la grande architettura per iniziare il riciclo dei cartoni. La due giorni sarà seguita con diversi momenti in diretta e spazi di approfondimento su Trm network. In particolare nel corso della giornata di oggi saranno documentate le varie fasi di realizzazione dell’opera e a partire dalle 19:15 sarà trasmessa in diretta su Trm network ( Trm h24 canale 16 in Puglia e Basilicata e 519 di Sky, oltre che in live streaming e sulle nostre app) l’intera performance di arte, musica e spettacolo (da trmtv.it-Antonella Losignore).