PARTE IL PROGETTO MAT/MED

Musica dal Mediterraneo, cinema dell’area mediterranea e incontri coi giovani del Mediterraneo: sono le “tre tematiche che saranno parte integrante del progetto Mat/Med”. Lo ha annunciato l’assessore comunale di Matera all’identità euro-mediterranea e al turismo, Adriana Poli Bortone, la quale illustrerà il progetto sabato 4 novembre al museo Ridola della Città dei Sassi. “Un intero mese – ha aggiunto – sarà dedicato ad ogni evento tematico, dando spazio quindi a 30 giorni di eventi e iniziative su ogni argomento”. Sabato prossimo “si farà il punto – è specificato in un comunicato – sui bandi comunitari, sull’interazione tra Regione e Comune per la realizzazione del progetto Mat/Med che coinvolgerà molti altri Paesi del bacino del Mediterraneo”.