CREoPPORTUNITA': UN SUCCESSO

Sviluppo Basilicata esprime viva soddisfazione in merito al rilevante numero di domande presentate alla scadenza della prima finestra (13 marzo 2017) del pacchetto “CreOpportunità”. Questo risultato conferma la vivacità del tessuto imprenditoriale lucano ed è frutto anche della capillare attività di informazione e di orientamento, partita all'indomani della pubblicazione degli Avvisi e realizzata dalla Regione Basilicata... ...attraverso il Dipartimento Politiche di Sviluppo Lavoro Formazione e Ricerca e la società “in house” Sviluppo Basilicata S.p.A.. In particolare è da registrare il rilevante numero di domande presentate a valere sull'Avviso “Start and Go”, ben 351, che come è noto riguarda iniziative da costituire o di recente costituzione. Su “Start and Go” è poi da considerarsi un dato particolarmente positivo quello relativo al numero di domande che hanno scelto di usufruire del contributo aggiuntivo in termini di servizi resi da Sviluppo Basilicata. “Appena saranno pubblicate le graduatorie e saranno quindi note le aziende rientranti nella dotazione finanziaria - ha dichiarato l’Amministratore Unico di Sviluppo Basilicata Giampiero Maruggi - contatteremo le aziende che hanno scelto di servirsi di Sviluppo Basilicata per avviare le attività e fornire i servizi previsti dall’Avviso. Sono fortemente convinto che la scelta lungimirante della Regione Basilicata, di fornire alle aziende in fase di avviamento, oltre al contributo finanziario sugli investimenti, anche un pacchetto di servizi di tutoraggio tecnico-gestionale, moltiplicherà gli effetti dei contributi concessi alle imprese e ne incrementerà l’attecchimento e la competitività.”