Editoriali Precedenti

MATERA: ANDRISANI RICONFERMATO PRESIDENTE DELLA "BRUNA"

Domenico (Mimí) Andrisani è stato riconfermato, a Matera, presidente dell’Associazione Maria SS della Bruna per il prossimo triennio. Annunciato anche il tema 2017 del Carro trionfale: ‘ Tutti i credenti stavano insieme e avevano ogni cosa in comune’ tratto da un passo degli Atti degli Apostoli. Quattro le condizioni fornite da Monsignor Giuseppe Caiazzo (arcivescovo di Matera-Irsina), subito dopo la nomina di Andrisani: la destinazione del 10℅ degli introiti dalle offerte libere, lotterie e sponsor alle opere di carità. L’entrata di un maggior numero di donne nel Comitato Esecutivo che sarà nominato a breve; l’istituzione a ridosso della festa della Giornata diocesana della Gioventù invitando anche un cantante cristiano conosciuto tra i ragazzi; una giornata dedicata agli anziani con una serata conviviale in piazza. Il carro sarà costruito in un’altra sede in costruzione e costerà 30mila euro più Iva (26mila nelle passate edizioni), così come sarà indicato nel relativo bando che sarà diffuso tra una decina di giorni. Sempre nel bando sarà specificato che gli autori del manufatto dovranno essere residenti o originari di Matera e provincia; nel caso non dovesse pervenire nessun progetto entro le 12.00 del 6 dicembre, l’associazione Maria SS della Bruna potrà procedere all’affidamento diretto rivolgendosi anche ad artigiani ed artisti da fuori regione. Da Andrisani, invece, l’appello alle istituzioni per l’assegnazione di una sede più idonea alle attività dell’Associazione e affinché la burocrazia “sia meno spocchiosa e antiquata” (da trmtv.it-Antonella Losignore).