Editoriali Precedenti

FORESTAZIONE LUCANA: DOPODOMANI L'AVVIO DEI CANTIERI

“Anche quest’anno saranno garantite le giornate di lavoro e le attività per i circa 4.700 addetti della forestazione e dei progetti speciali, nel rispetto degli impegni presi con i lavoratori e con le organizzazioni sindacali”. Lo ha reso noto l’assessore regionale all’agricoltura, Luca Braia... ...specificando che “con la delibera approvata oggi dalla Giunta Regionale si è conclusa la fase istruttoria di preparazione ed approvazione dei progetti, pertanto lunedì 6 giugno potranno partire ufficialmente i cantieri relativi all’annualità 2016, che coinvolgono circa 4.300 addetti forestali delle province di Potenza e Matera e del Progetto Vie Blu. Nei prossimi giorni saranno avviati anche i rimanenti cantieri degli altri progetti speciali”. “L’auspicio – ha proseguito Braia – è che con la riforma del comparto, condizione imprescindibile per l’utilizzo dei fondi comunitari e per non perpetrare l’utilizzo infruttuoso di finanza regionale, su cui il confronto è in corso nelle sedi istituzionali e che sarà proposta in giunta nelle prossime settimane, si possa consentire già dal prossimo anno una nuova governance che avrà come principale obiettivo la partenza e la realizzazione delle filiere produttive, che possano dare sicurezza economica al prosieguo futuro della forestazione in Basilicata. Alcuni elementi di novità – ha concluso l’assessore – sono stati già introdotti in questa annualità, come quella relativa alla collaborazione attivata con l’Università della Basilicata per i progetti speciali Vie Blu, Ivam e Green River”.